White Dinner… Buona la seconda!

Era il 07.07.17 quando ho visto prender vita nella mia Cittadina d’origine, Civita Castellana, l’Evento che tanto avevo immaginato e di cui avevo molto sentito parlare, la White Dinner o Diner en Blanche giusto per ricordare la provenienza francese del format.

Già dalla curiosità scatenata da questo insolito Evento, ho capito che il terreno era fertile per seminare tutti i consigli utili al fine di rendere semplice ed accattivante il parteciparvi! Molte le domande che mi hanno investito, tanto l’entusiasmo di scoprire quale atmosfera si sarebbe creata, ed alla fine tutto lo sforzo fatto per attirare i partecipanti e coordinare sponsor ed attività commerciali coinvolte, fu ampiamente ripagato dall’affluenza che fu oltre le aspettative.

Il successo ottenuto non poteva che farmi cogliere al volo l’occasione di ripeterla l’anno successivo, ovvero quest’anno, e quando per la strada venivo fermata da persone che non vedevano l’ora di sapere quando si sarebbe replicato, avevo la conferma che si era seminato bene!

Lo scorso 14 Luglio è andata così in scena la II edizione civitonica della White Dinner, corrispondente alla IV in realtà, dell’Associazione che mi ha affiancata nell’organizzazione, ovvero la Condotta Slow Food di Corchiano e Via Amerina da cui ho tratto supporto avendola già organizzata negli anni precedenti a Corchiano, paese limitrofo.

La Condotta Slow Food si occupa della valorizzazione delle specialità e delle varietà alimentari tipiche del nostro Territorio, quindi quale miglior partner per presentare tavole imbandite all’insegna della condivisione per il gusto di ritrovarsi davanti a del buon cibo?

La White Dinner è questo: convivialità, condivisione, relazioni, spirito ecofriendly e valorizzazione del Territorio, dei luoghi storici.

Con enorme soddisfazione anche questa seconda edizione civitonica si è svolta con garbo ed eleganza, con affluenza ancora superiore allo scorso anno e le persone che vi hanno preso parte si sono organizzate alla perfezione come squadre di laboriose formichine giungendo nella Piazza principale del Paese tutte alle h.19 in punto… è sempre una grande emozione veder pian piano la location scarna e vuota, tingersi di bianco e gremirsi di una folla inaspettata che lavora per allestire la propria tavola come si faceva un tempo, con servizi di porcellana e bicchieri di cristallo, con centrotavola home made o preziosi oggetti personali… ovviamente total White!

All’incirca dopo un’ora di minuziosi preparativi, le tavole pronte spiccavano ed impreziosivano quella Piazza così ricca di storia ma ormai vissuta solo frettolosamente e di passaggio durante le giornate lavorative che scorrono veloci. I partecipanti, così eleganti ed estrosi, rigorosamente in bianco, si accingevano a sedersi per iniziare a gustare la cena in perfetto sincrono al rintocco della campanella. Musica dal vivo e spettacoli danzanti le cui coreografie erano improntante nel trasmettere messaggi sociali importanti ed attuali, hanno intrattenuto ed allietato la serata, favorendo la convivialità e gli scambi fra i presenti, che per una sera hanno abbandonato il cellulare nelle loro borse per godersi la splendida magia che ha avvolto la Piazza.

Per far sì che restasse un piacevole ricordo immortalato in qualche scatto, un set di tutto punto con tanto di White Carpet era stato allestito ai piedi del Municipio, anche per dare la giusta importanza a tutti i nostri preziosissimi Sponsor che hanno voluto e sostenuto questo Evento, comprendendo quanto sia importante e fondamentale ritrovarsi e rivivere i luoghi della nostra infanzia con la stessa affezione di un tempo, e non come sbadati passanti presi dalla routine.

Un’immagine gioiosa e spensierata dei miei concittadini nel nostro meraviglioso Centro Storico, gli uni accanto agli altri, per condividere un momento stupendo… questo è il riassunto di questa seconda edizione della White Dinner a Civita Castellana… e questo è ciò che mi ha ripagata di tutto il lavoro che c’è stato alle spalle per far sì che tutto funzionasse alla perfezione, dalla comunicazione alla veicolazione delle informazioni, dall’accoglienza, all’intrattenimento, dalla fruibilità dell’Evento al momento di salutarsi amorevolmente con un “arrivederci” al prossimo anno… chissà…

 

Se vi siete persi la prima White Dinner civitonica andate a dare un’occhiata qui:

White Dinner … un Sogno in “Bianco” che è diventato realtà!

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...