Cronaca di uno Shooting Fotografico

Per shooting (letteralmente ‘sparatoria’ ma in uso anche come ‘ripresa’ in inglese), tra gli addetti ai lavori nel campo dei matrimoni, si intende un servizio fotografico volto a diffondere la nostra immagine professionale ad uso pubblicitario.

Questo tipo di servizio che girerà principalmente sul web, tra social, blog e riviste online, ha sostituito di fatto le ormai obsolete campagne pubblicitarie cartacee costituite da depliant, pieghevoli, flayer, volantini e/o manifesti da affiggere.

fullsizeoutput_5cce

Nel nostro settore Wedding è in uso realizzarne in momenti di ‘calma’ ossia in bassa stagione per i matrimoni (nov-aprile) per presentare le nuove tendenze in materia stilistica, possibilmente in collaborazione e facendo rete tra colleghi professionalmente tra i più bravi e stimati, io aggiungerei intelligenti e disponibili, che mettono a disposizione reciproca la loro professionalità ognuno nel proprio campo per il fine comune appunto, di ‘mostrare’ ciò che meglio sanno fare.

Alla base di tutto questo c’è la redazione di un mood board, cosa che mi piace tantissimo fare, ossia di un progetto grafico di ispirazione che ci guiderà nella realizzazione del servizio fotografico.

A cose fatte devo dire di aver selezionato un’ottima squadra e, grazie alle connessioni virtuose che ogni tanto giocano a nostro favore, di aver avuto anche un pizzico di fortuna.

Infatti mentre mi arrovellavo alla ricerca di una location che mi inspirasse per lo shooting di Primavera, eccoti la telefonata della poliedrica Paola, proprietaria di una delle location più affascinati della Tuscia, a un passo da Roma, che mi dice di aver visto sulla mia pagina Instagram (vedi l’importanza dei social!) un lavoro che ho realizzato con una bravissima fiorista (ah … le collaborazioni!) e che ci vuol conoscere!

Pronte: la mattina dopo ci siamo fiondate in location e grazie alla sua innata generosità, oltre a proporre collaborazioni future, la proprietaria si è resa disponibile a farci utilizzare la sua magica tenuta per il nostro shooting fotografico.

Sempre grazie alla ‘rete’ tra colleghi abbiamo scoperto un giovane fotografo da poco sbarcato a Roma dal Molise che fa scatti strepitosi, degli abiti da sposa sartoriali bellissimi, un’ottima MUA (stand for Make Up Artist ovvero… trucco e parrucco in gergo!) due splendide modelle professioniste da urlo (vedrete voi che meraviglia!) tovagliati e mise en place bellissime, un disponibile studio di grafica ed una marea di fiori che neanche nei nostri sogni più reconditi avremmo potuto pensare di avere a disposizione.IMG_3946

Beh … allora, questa è la premessa, diciamo che è tutto il lavoro di programmazione e di organizzazione che una event/wedding planner deve fare a monte e io ho dovuto espletare nel giro di un paio di settimane, urca!!!

Per il risultato … lasciamo lavorare ancora qualche giorno Francesco alle foto e … Stay tuned!

 

Same sex weddings … inspiration boards

Sono sempre di più i Paesi dove le coppie dello stesso sesso possono contrarre matrimonio, ultima in ordine temporale l’Australia che si aggiunge ad una ormai folta schiera di Nazioni nel mondo.

E in questi giorni anche il mio Floral Designer preferito Jeff Leatham, uomo bellissimo, ha impalmato il suo bell’attore americano a Palm Springs in un scenario da favola … neanche a dirlo!

Si perchè il matrimonio ‘same sex’ stilisticamente parlando, è per noi wedding planner un occasione in più per sprigionare creatività e proporre soluzioni stilistiche non troppo omologate.

Da donne siamo molto più fortunate perchè, se gli uomini non hanno molta scelta in campo wedding dress, le ragazze si possono sbizzarrire un pò come vogliono andando a pescare oltre il seminato.

La scelta, come vedete, può essere la più varia: due ragazze in abito classico da sposa, oppure entrambe con tailleur pantaloni, ma anche l’una con l’abito nuziale bianco d’ordinanza e l’altra in pantaloni … il tutto in un gioco di stile fighissimo!

Perchè, quel che conta davvero non è lo stile ma poter ribadire che l’Amore è uno solo … Love is Love come si legge sugli inviti a nozze, o sui Cake Topper delle belle wedding cake o qua e là negli allestimenti delle locations dove le nozze si celebrano.

Senza tante regole … perchè il bello è proprio questo: qualche volta la regola è … non avere regole e steccati!!!  Quindi … siete pronti a scardinare gli ordini precostituiti dell’etichetta Wedding?

Io ci sono e voi? Chiamatemi allo 0039.339.4721.430 o mandatemi una mail a sandracolamedici@gmail.com : non vedo l’ora di lasciarmi ispirare dalla vostra bella storia d’amore e trovare insieme lo stile più adatto a voi!

 

 

ps ove non specificato qui, foto tratte da Pinterest & Instagram