2019: New and unusual wedding dress

Questo 2019 si prefigura come un anno in cui eleganza, opulenza, ricercatezza ed originalità, si fonderanno in un connubio davvero interessante, per regalarci una spettacolarità sartoriale di raro pregio.

Nelle scorse stagioni abbiamo visto di tutto… dall’esaltazione della semplicità minimalista, alla riscoperta dei pizzi e ricami più pregiati, dall’applicazione di piume e paillettes alla riscoperta delle forme più austere eppure sempre eleganti… ma in questo nuovo anno gli stilisti che dettano il passo, ci emozionano con entusiasmanti ed insoliti modelli che elettrizzeranno le spose più fashion!

Senza ombra di dubbio è l’anno del colore… tinte pastello delicate ma con carattere, avvolgono la figura esaltandone forme e lineamenti, esprimendo a pieno lo stile personale.

Spazio ai volumi… veri capolavori sartoriali che sapranno circondare di magia la sposa. Tulle e corpetti fieri alleati per esaltare il punto vita e sprigionare con sapienza la giusta dose di femminilità ed eleganza.

Tra i ricami vedremo trionfare i nude-tattoo seducenti e chic, lasciando ad ampie maniche e piume il compito di donare dinamicità all’abito.

Per le spose più estrose le piume riviste in chiave ultra chic, saranno il vero asso nella manica se desiderano stupire.

Ma la vera novità saranno gli abiti corti e i midi… un ingresso che ha stupito le passerelle rivoluzionando le tradizioni, stravolgendo le regole… per le vere spose anticonformiste e che amano uscire dagli schemi!

 

Pic by New York Bridal Week 2019

stylist: Oscar de la Renta, Monique Luhiller,  Pronovias, Vivié Valentini, Vera Wang

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...